Le macchine da caffè migliori per una bevanda di qualità

74

A cialde, a capsule, automatiche o per caffè in polvere. I consigli per scegliere tra le macchine da caffè migliori in commercio

Nessuno vuole dimenticare la cara, vecchia moka. Oggigiorno, però, dato che il tempo scarseggia e i ritmi sono sempre più accelerati, una macchina da caffè ci semplifica la vita e ci consente di ottenere, in poche mosse e poco tempo, un caffè di ottima qualità, come quello del bar. Alla mattina, quando si va di fretta e non si ha tempo di svitare e riavvitare una moka, basterà spingere un pulsante e il gioco è fatto.

Orientarsi nella gran quantità di prodotti che il mercato mette a disposizione e scegliere tra le macchine da caffè migliori non è facile. Bisogna innanzitutto capire di quale prodotto si ha bisogno e valutare il budget che si ha a disposizione. Alcuni apparecchi magari ci fanno risparmiare all’inizio, altri invece ci costano di più ma a lungo andare possono risultare addirittura più convenienti dei primi.

Esistono diverse tipologie di macchine da caffè. Le prime che prendiamo in esame sono quelle che funzionano a cialde. Questi piccoli contenitori di caffè possono avere un costo a volte un po’ elevato, ma di certo garantiscono un’ottima qualità della bevanda. Sono di marca, quindi tendenzialmente affidabili. Il secondo tipo di macchina che analizziamo è quella a capsule. Anche in questo caso la qualità del caffè erogato è ottima, ma potremo scegliere tra tanti tipi di marche in commercio, e spesso questa possibilità ci porta a risparmiare.

Un’altra categoria di macchine è quella manuale, dentro cui si andrà ad inserire il caffè in polvere. È un tipo di macchina per appassionati, per intenditori di caffè: sembrerà di essere al bar, dietro un bancone (sembra già di sentire l’aroma). In questo caso si potrà scegliere tra le tante varianti di miscela esistenti, acquistabili sia al supermercato sia in torrefazione.

In ultima istanza troviamo le macchine automatiche o super-automatiche, più costose, ma certamente dalle prestazioni straordinarie. Queste macchine prevedono l’utilizzo di caffè in chicchi, che la macchina in tutta autonomia procederà a tritare e polverizzare al fine di ottenere la miscela per fare il caffè. Alcune macchine inoltre sono dotate di accessori che consentono di scaldare l’acqua o di schiumare il latte.

Ecco che in poco tempo e con poco dispendio di energia potremo fare in casa un ottimo cappuccino cremoso in grado di soddisfare i nostri ospiti. Ancora, è possibile andare a creare un set completo: ci sono brand che oltre alla macchina del caffè realizzano anche vassoi, tazzine, zuccheriera e cucchiaini coordinati.

Su Sceltaideale.it viene messa a confronto una vasta gamma di macchine da caffè, per ogni esigenza e per ogni budget. Come abbiamo visto, alcune macchine sono meno costose di altre, ma hanno meno vantaggi. Si possono trovare prodotti dei brand più noti, dal design minimal o più vivace, dai colori basici come il nero e il bianco a colori più accesi, come il rosso e il giallo.

È importante scegliere un prodotto di qualità e al giusto prezzo, ma che si adatti anche all’arredamento della casa. Infatti anche la macchina del caffè ormai è considerata un oggetto d’arredo, da posizionare in bella vista su una delle mensole della cucina.