Crema viso: quando e come utilizzarle. Quale la migliore?

59

Il viso è perennemente esposto ad agenti atmosferici come il vento, il sole, la pioggia, ma anche smog ed altri fattori che possono rappresentare un rischio per la salute della nostra pelle. La cute del viso tradisce la presenza di malattie sistemiche e sofferenze dovute all’alimentazione o all’esposizione a tossine e veleni. In una pelle iperseborroica è la porzione della faccia che ne tradisce la sussistenza, prima di ogni altro segmento. Ovviamente anche l’età che avanza rappresenta un fattore da tenere sotto controllo per chi vuole essere sempre al top.

E per prendersi cura della pelle del viso il primo passaggio è legato all’utilizzo di una crema viso dei migliori marchi come Filorga. Le migliori creme per la pelle contengono nutrienti, antiossidanti e precursori delle molecole elastiche del derma. Un topico bilanciato dovrebbe includere vitamine soprattutto retinolo, acido ascorbico e tocoferolo (Vitamine A,C,E). Queste oltre a funzionare da catalizzatori per le reazioni chimiche che producono le molecole elastiche del derma, sono dei potenti antiossidanti.

L’ossidazione avviene tramite molecole chimicamente molto reattive che si trovano nell’ambiente e in molti cibi e/o bevande. Una buona crema, inoltre, dovrebbe contenere glicosaminoglicani, precursori dell’acido ialuronico che a sua volta agisce da antinfiammatorio e da agente idratante. Infine una crema da viso dovrebbe contenere molecole che compongono l’elastina e il collagene.

La crema Filorga Global Repair

Uno dei migliori prodotti in circolazione per la cura della pelle è Filorga Global Repair. Si tratta di una crema arricchita da tre attivi super nutrienti ed un mix di omega e vitamine grazie ai quali rinforza le difese della pelle, la protegge dallo stress ossidativo e la rigenera. La pelle è nutrita in profondità e ritrova la sua naturale bellezza.

La crema Filorga Global Repair è formulata con un mix di attivi anti-età ad azione prolungata e di minerali di origine marina dalle proprietà detossinanti. La pelle appare più morbida, levigata e rivitalizzata dopo aver applicato questo secondo step sia la mattina che la sera (come per il siero, in dose più abbondante). Al mattino basta applicarne una noce e massaggiarla bene fino al collo; alla sera si può mischiare con la crema in quantità abbondante prima di andare a dormire per un perfetto sonno riparatore. Ha un effetto levigante e rivitalizzante; alla base c’è il retinolo, uno degli attivi anti-età più potenti, che promuove il processo di rinnovamento cellulare sollecitando la produzione di collagene e acido ialuronico.

La crema è la perfetta sintesi dell’esperienza e della qualità del marchio Filorga, nato nel 1978 grazie al medico estetico Michel Tordjman. Tordjman ha sviluppato prodotti per il mondo medico estetico utilizzando l’acido ialuronico. Ha creato l’NCTF, un’esclusiva soluzione rivitalizzante anti-aging che agisce sui 6 parametri chiave della qualità della pelle: idratazione, rughe, compattezza, luminosità, uniformità, pori.