Quali scarpe basse da donna vanno abbinate con la gonna

52

Chi l’ha detto che la gonna va sempre abbinata alle scarpe con il tacco? Anche le calzature basse hanno il loro perché in materia di stile: ecco perché vale la pena di prenderle in considerazione se si vuol sfoggiare un look elegante, senza trascurare il pregio del comfort che esse sanno garantire. Specialmente per i look daily, le scarpe basse sono perfette, ma nulla vieta di ricorrervi anche per le sere estive: esse cool non vuol dire rinunciare alla praticità, a condizione che – ovviamente – si scelgano i modelli giusti.

Le ballerine con la minigonna

Le tanto temute e bistrattate ballerine, per esempio, sono raccomandate dagli esperti fashion in abbinamento con la minigonna. Le calzature così tanto odiate dagli uomini assicurano un tocco più chic e uno slancio più femminile insieme con una mini, che a sua volta diventa portabile non solo di sera e assume un carattere più easy. Insomma, un sodalizio che è destinato a migliorare la resa di entrambi i capi.

Le sneakers con la gonna a pieghe

Le sneakers sono versatili e poliedriche: di certo non destano problemi quando si tratta di decidere con quali outfit abbinarle. Se, però, si vuole avere la certezza di non sbagliare e di farsi notare, non c’è capo migliore da accostare di una gonna a pieghe. Ma in generale le scarpe da ginnastica (almeno, una volta erano considerate tali: oggi sono calzature perfette per tutte le occasioni) sono in grado di risolvere qualunque dubbio e di cancellare qualsiasi problema di look, adattandosi perfino ai vestiti più eleganti. 

Le slingback flat con la gonna midi

Nel caso in cui si sia alla ricerca di una mise romantica da non riservare alle serate speciali ma da mostrare per tutta la giornata, il sodalizio più appropriato è quello che mette insieme slingback flat e gonna midi. Ovviamente, una soluzione di questo tipo dà il meglio di sé durante la stagione delle cerimonie.

I sandali e la gonna di jeans

Per una gonna in jeans, i sandali con il cinturino possono essere ritenuti una soluzione vincente. Soprattutto nella bella stagione, queste calzature sono particolarmente amate perché offrono al piede tutta la libertà di cui ha bisogno. Se si desidera un modello stiloso e che non passi inosservato, le proposte con il cinturino alla caviglia hanno senza dubbio il loro fascino, specialmente nell’eventualità in cui vengano accostate a una gonna in denim.

Gli altri consigli

Tra i modelli di scarpe basse estive da donna che si prestano ad abbinamenti vincenti ci sono le slip-on, che potrebbero essere accostate a una gonna con bottoni. Per una volta si può osare e decidere di mettere da parte le classiche sneakers per sperimentare una soluzione alternativa. La gonna con bottoni, per altro, è uno dei must have del momento: ha fatto capolino in questa primavera e si preannuncia una delle grandi protagoniste della stagione estiva che è ormai alle porte.

A proposito di estate e di vita da mare, poi, non ci si può dimenticare dei sandali infradito, che danno il meglio di sé nel momento in cui vanno ad accompagnare una gonna lunga. La disinvolta eleganza di questo capo – ciò che gli stylist chiamano effortless chic – merita di essere evidenziata da un paio di sandali, che contribuiscono a regalare un tocco di freschezza sia quando ci si trova in vacanza sia quando si è costrette a rimanere in città ma non per questo si intende rinunciare alla libertà di un look sbarazzino. Nessun limite e nessuna moderazione, dunque, a patto di ricordarsi di cambiare le scarpe quando ci si deve mettere al volante: le infradito sono bandite se si è alla guida.