Tradimenti: meglio che tutti sappiano…

Psicologia - Sesso



Dai grandi drammoni di gelosia alle corna catodiche e virtuali. Sembra davvero ormai passata l´epoca del tradimento da nascondere a tutti i costi, delle vergogne da lavare addirittura col sangue, come avveniva anche solo pochi decenni fa nel nostro meridione. Oggi il tradimento ha un design piu´ accattivante e moderno. E´ protagonista di inchieste, come di salotti televisivi, e´ sbandierato e pubblicizzato ai quattro venti, confessato sui giornali ad alta tiratura e indagato da psicoanalisti in cerca di un po´ di notorieta´. Insomma e´ accettato, e perdonato sempre piu´ spesso.

A contribuire alla riabilitazione delle corna e´ stato soprattutto il mondo dell´informazione, soprattutto quella rosa e del gossip. La storia dei tradimenti celebri ha visto in questo fine millennio molti casi clamorosi. Da quello di Carlo d´Inghilterra e Diana, a quello del presidente Usa Bill Clinton, il fedifrago piu´ famoso della storia recente. Il primo esempio, concluso con un divorzio prima della tragica scomparsa di Diana, e´ un lampante caso di doppio tradimento nascosto. Tradimenti (il plurale e´ d´obbligo) nascosti a go´-go´ ma perdonati quelli dell´impenitente casanova Bill Clinton, anche se il perdono della moglie Hillary ha cause piu´ di convenienza politica (soprattutto per l´immagine della first lady, che ambisce a diventare la prima presidente donna degli Stati Uniti). Tradimento live invece quello subito da Stephanie di Monaco, con le famose foto hard del marito pubblicate da tutti i giornali.

Ma le corna possono anche essere usate come segno distintivo nel proprio lavoro come e´ il caso del conduttore tivu´ Giorgio Mastrota, sedotto ed abbandonato dalla bella flamenguera Natalia Estrada (che intanto ne ha gia´ lasciato un altro), con cui e´ stato sposato per ben sei anni e dalla quale ha avuto una bambina. Quelle del buon Giorgio sono le prime corna catodiche della nostra televisione. Corna psicoanalitiche invece quelle che stanno dietro al tradimento di Claudia Pandolfi, la principessa dei pettegolezzi dell´ultima estate rosa. Cosa puo´ spingere una ragazza a sposarsi - per poi lasciare il marito dopo due mesi - pur sapendo di amare un altro (il veejay Andrea Pezzi)? Meglio tenersi dentro tutto o raccontare subito. Diteci cosa ne pensate e rispondete al nostro sondaggio di oggi?



Tag:


Presente in:

Psicologia - Sesso

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)