Storie d´amore estive: quanto sono destinate a durare?

Psicologia - Coppia
AMORI NATI IN VACANZA

AMORI NATI IN VACANZA


 


Le passeggiate sulla riva del mare e il tramonto estivo, rappresentano da settimane un lontano ricordo. L’estate è da poco finita e con essa anche le storie d´amore sorte durante le vacanze. Ma come bisognerebbe comportarsi per riuscire a trasformare il classico flirt estivo in una grande storia d´amore? La risposta arriva dal club per single di Eliana Monti che fornisce una lista di indicazioni utili a non non far spegnere la passione estiva per colpa dell´arrivo dell´autunno.


 

 







<br type=_moz />
<br />


COME PRESERVARE LE STORIE D´AMORE ESTIVE

 

Secondo gli specialisti che organizzano gli incontri di coppia, il primo suggerimento utile è quello di verificare fin da subito la posizione dell’altro. Se questi è stato sincero dichiarando il desiderio di non impegnarsi in una relazione seria, è meglio non insistere. In questo caso è meglio non farsi vedere e sentire per un po’ ed attendere che sia l’altro a fare, eventualmente marcia indietro. Far sentire alla persona amata la mancanza dei bei momenti trascorsi insieme rappresenta, infatti, il modo migliore per comprendere se può davvero nascere una storia d´amore con la A maiuscola.

 

 



QUANDO SI ABITA IN POSTI DIVERSI

QUANDO SI ABITA IN POSTI DIVERSI


 

In un secondo momento, gli esperti suggeriscono di cercare di organizzare qualche incontro. Se si risiede in posti distanti tra loro, si può pensare di darsi appuntamento in un posto comodo da raggiungere per entrambi o fare a turno a spostarsi.  “All´inizio di una storia, la distanza può rendere tutto più romantico. Il mio suggerimento è quello di cercare di incontrarsi nel luogo di vacanza in cui ci si è conosciuti la prima volta. Rivivere i primi baci, il primo scambio di sguardi in un’atmosfera nuova, quando non ci sono gli altri compagni di vacanza, può essere l’esperienza davvero suggestiva” spiega Eliana Monti, fondatrice dell´omonimo club.

 

Per quanto concerne il modo di comunicare, invece, è bene, almeno all´inizio, utilizzare sms molto discreti. Nel caso in cui poi l’altro manifestasse delle attenzioni, allora sarà bene ricambiare con delle frequenti telefonate. 

 

Infine gli esperti del club di Eliana Monti sconsigliano di farsi prendere dalla gelosia se si desidera davvero trasformare la passione estiva in una storia d’amore. “Non si deve soffocare l’altro. Se il vostro flirt è nato in vacanza, dove leggerezza e spensieratezza la fanno da padrone, non si deve rovinare tutto con delle scenate. Se davvero è scoccata la scintilla l´amore potrà sopravvivere anche ai ritmi quotidiani “ conclude Eliana Monti.



Tag:


Presente in:

Psicologia - Coppia

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)