Sessualità: le frontiere del cybersesso

Psicologia - Sesso



Erotismo virtuale, omogeneizzazione dei sessi, trionfo della clonazione. Non è la trama dell´ultimo libro di William Gibson, l´alfiere del cyberpunk, ma quanto ci aspetta tra mezzo secolo, secondo gli esperti di sessuologi che nei giorni scorsi si sono ritrovati a Berlino per parlare dei probabili sviluppi di sesso e sessualità. Delineando un futuro dove le tecnologia abbatteranno completamente la moralità, così come le divisioni fra i sessi.

La sovrappopolazione, l´abbattimento delle discriminazioni sessuali produrranno risultati davvero clamorosi. Secondo la professoressa Judith Mckay di Hong Kong, esperta dell´Organizzazione mondiale della sanità, l´astinenza, l´autosoddisfazione e il sesso a distanza tramite Internet, diventeranno sempre più usuali.

Tramite interventi indolori simili al piercing, ad esempio, sarà possibile installare sul corpo umano dei sensori e dei chip cerebrali per fare sesso, con esperienze molto simili al reale, via computer. Così, come spiega la Mckay, il sesso sarà sempre più fonte di piacere, staccato dall´esigenza della procreazione, anche perché con 9 miliardi di abitanti la terra avrà sempre meno bisogno di un´umanità in crescita.

E chi vorrà mettere al mondo dei bambini, lo potrà fare scegliendo, grazie alla genetica ed alla biotecnologie, colore dei capelli, sesso, statura e quoziente d´intelligenza. Le tecnologie genetiche, poi, permetteranno anche di potenziare e modificare l´orgasmo. Infine, tra il 2031 ed il 2040, saranno in commercio nuovi preparati ormonali con i quali si potrà cambiare infinite volte identità sessuale. Dopo altri dieci anni, nel 2050, la sessualità tipicamente femminile o maschile non esisteranno più e le frontiere fra i sessi verranno definitivamente cancellate.

Uno scenario inquietante? A voi la risposta, nel sondaggio di oggi. Oppure scriveteci una vostra impressione in message board.



Tag:


Presente in:

Psicologia - Sesso

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)