Sesso: poco sesso, siamo italiani

Psicologia - Sesso



Altro che italians do it better, come appariva qualche tempo fa sulle t-shirt di qualche vip (tra questi Madonna). Gli italiani, distratti forse da altre occupazioni, lo fanno sempre meno. Talmente meno da essere al di sotto della media mondiale. Questo il risultato dell´ultima ricerca Global Sex Survey sulle attitudini e i comportamenti sessuali nel mondo, promossa ogni anno dalla Durex, leader mondiale nella produzione di profilattici. Che sfata un luogo comune duro a morire.

Secondo il rapporto, gli italiani hanno rapporti sessuali in media 84 volte l’anno. Al di sotto della media mondiale, che è di 96 e lontanissimi dagli americani, che detengono questo particolare record con 132 volte l´anno. Secondo le fasce d´età, i più attivi sono gli italiani tra i 35 e i 44 anni, che fanno l’amore più spesso di qualsiasi altro gruppo (96 rapporti annui, quindi in perfetta media mondiale). I meno propensi alle gioie del sesso sono invece le persone di oltre 45 anni (68 rapporti annui) e i giovani di 16-20 anni (69), entrambi nettamente sotto la media.

E non è detto nemmeno che single sia meglio. Le coppie conviventi, infatti, sono le più sessualmente attive (124 rapporti) e battono decisamente i single che fanno l’amore solo 95 volte l’anno. Per quello che riguarda le aree geografiche, gli abitanti dell’Italia nordoccidentale e centrale hanno la maggiore frequenza di rapporti sessuali (media di 87 volte), mentre per quelli dell’Italia meridionale e nordorientale la frequenza è rispettivamente di 85 e 74 volte l’anno.

Anche l´età media del primo rapporto, che è di 17,6 anni, è abbastanza alta rispetto al resto del mondo, e questa tutto sommato è una notizia positiva che dimostra l´attenzione al fatidico primo passo. Pur se oggi i giovani hanno i primi rapporti sessuali ad un’età inferiore rispetto alle generazioni precedenti. Poco più di 4 italiani su 10 (44 per cento) ritengono però che gli alti tassi di gravidanza fra gli adolescenti siano dovuti ad un insufficiente insegnamento ai giovani sulla contraccezione.

E tu, cosa ne pensi? Credi che oggi ci sia davvero un calo del desiderio? Rispondi al nostro sondaggio in homepage o scrivi un tuo parere nella message board qui sotto.


Tag:


Presente in:

Psicologia - Sesso

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)