Come scegliere un profumo donna per la stagione autunno-inverno

124

Terminata l’estate e messi da parte costumi ed infradito è, ormai, tempo di pensare alla stagione fredda, ai maglioni e alle giacche. Anche per quanto riguarda i profumi, questo periodo rappresenta un momento di svolta. Quelli della stagione autunno/inverno, infatti, hanno una connotazione assolutamente diversa rispetto a quelli tipici della stagione estiva.

Così come vengono, perciò, messe da parte le lunghe e calde giornate a favore di neve, freddo e cioccolata calda dinanzi ad un camino, così anche per i profumi si lasciano temporaneamente le note fresche e floreali per fragranze muschiate e boschive.

Come scegliere un profumo donna per la stagione autunno-inverno

Ad amare il profumo donna sono soprattutto le donne. Esso è un accessorio fondamentale per arricchire qualsiasi look e al quale non si riesce proprio a rinunciare.

Scegliere quale sarà il proprio profumo del cuore per la stagione fredda, soprattutto per le amanti del caldo, potrebbe non essere così tanto facile.

Tantissime le fragranze presenti sul mercato che si adattano a questo particolare periodo dell’anno, tutte dotate della forte capacità a sposarsi con personalità e caratteri diversi. Per decidere quale sia quello giusto è, quindi, importante capire cosa si desidera trasmettere agli altri e cosa si vuole far conoscere di sé stesse.

Le fragranze tipiche delle stagioni autunno/inverno sono quelle boschive e muschiate. Mentre le prime, perfette soprattutto per l’ambiente lavorativo, si adattano alle personalità forti, a chi ama lasciare il segno ed un ricordo di sé indelebile, le seconde rappresentano la giusta scelta per chi preferisce le profumazioni classiche, più delicate ed eleganti e non ama strafare.

Il gelsomino, sebbene sia un fiore la cui fragranza viene utilizzata anche d’estate, si sposa benissimo con le note intense e speziate tipiche invernali. Esso viene utilizzato molto spesso insieme a quella di tabacco e della curcuma per garantire note decise e resistenti per chi ama i profumi importanti e di un certo spessore.

Anche il sandalo è spesso utilizzato per le profumazioni invernali. Questo, però, grazie al suo profumo caldo, speziato, ma dolce allo stesso tempo dona un carattere maggiormente semplice e delicato.

Per gli amanti dell’atmosfera magica del Natale, invece, una profumazione a base di garofano è la migliore. Abbinata a note speziate saprà trasmettere tutta la magia di questo momento, pace e serenità. Per tutte quelle persone, quindi, che amano il calore di un abbraccio e la passione di un bacio sotto il vischio.

Per un profumo donna perfetto per la stagione fredda, quindi, è bene destreggiarsi tra queste fragranze e prendere coscienza delle proprie necessità. Solo così si potrà trovare la profumazione migliore che sappia valorizzare il proprio essere donna con tutte le sue sfaccettature e peculiarità.