Come curare i piedi gonfi

Bellezza - Benessere
L’importanza di un piede sano

L’importanza di un piede sano
Mantenere un piede sano è molto importante. Innanzitutto è determinante per avere una bella andatura, un atteggiamento disinvolto, una colonna vertebrale diritta. Il mal di piedi, infatti, induce infatti a modificare il modo di camminare. Inoltre, è importante ricordare che, nonostante il piede sia, rispetto alle altre parti del corpo, quella che di solito maggiormente trascuriamo, può rivelare molte cose di noi, del nostro carattere e della nostra salute. Da un esame accurato del piede, infatti, si possono diagnosticare delle malattie e trarre delle considerazioni sul carattere e le abitudini di vita di una persona.




Il problema del gonfiore

Il problema del gonfiore
Il gonfiore dei piedi è un problema fastidioso, molto diffuso, che colpisce soprattutto le donne e maggiormente in estate con il caldo. Il peso del nostro corpo già influisce, ma l’utilizzo dei tacchi, come spesso accade per le donne, tende a rendere lenta la circolazione. C’è poi chi soffre di problemi legati alle vene delle gambe, chi di fragilità capillare e chi semplicemente è costretto per lavoro a stare in piedi 24 ore al giorno. In questi casi, il gonfiore è sempre più frequente e può succedere di dover ricorrere a delle calze specifiche che aiutino a favorire la circolazione.


Pare ch,e una regola sempre valida per chi soffre questo disagi,o sia innanzitutto legato alla scelta delle scarpe. Una suola troppo bassa può nuocere al piede, così come un tacco troppo alto. Inoltre la suola della scarpa. Perché non provochi gonfiore, non deve essere troppo stretta.




Rimedi fai da te per i piedi

Rimedi fai da te per i piedi
Per chi non ha piedi troppo problematici esistono facile rimedi fai da te utile a sgonfiare i piedi e mantenerli sempre in forma. Oltre ad aiutarvi a mantenere i vostri piedi sani, questi rimedi vi permetteranno di godere di qualche momento di relax che, diciamolo, non guasta mai
.Ed ecco come procedere. Potete immergere i piedi in acqua tiepida per almeno dieci minuti. Dopo di che toglieteli dall’acqua e asciugateli bene,. A questo punto, aiutandovi con della pietra pomice, eliminate la pelle secca e indurita dai talloni e dalla pianta. Sciacquate i piedi, asciugate con cura e applicate dello scrub al miele. Potete acquistarlo o realizzarlo da voi in casa semplicemente mescolando, in una coppetta, due cucchiai di miele e uno di sale grosso. Ora spalmate generosamente e massaggiate a lungo, soprattutto sui talloni e sulle zone in cui la pelle risultava molto dura.

Infine, per rimediare al fastidioso problema dei piedi gonfi, aggiungete all’acqua del vostro pediluvio del bicarbonato di sodio. Lasciate che i piedi stiano un po’ a mollo per poi sciacquarli e asciugarli. Per la stanchezza dei piedi va bene anche aggiungere, nell’acqua, camomilla e menta, oppure semplicemente bagnare i piedi con getti di acqua fredda e calda alternati, per stimolare la circolazione. Per quanto riguarda i massaggi invece, da effettuare partendo dalle dita e finendo al collo del piede con movimenti circolari, si possono realizzare con arnica o semplice crema idratante.





Tag:


Presente in:

Bellezza - Benessere

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)