Tecnologia - Web



Il web è entrato prepotentemente nelle nostre vite, fino a diventarne parte talmente integrante da farci sentire smarriti quando si è costretti a farne a meno.
Qualunque notizia o informazione passa da internet. Un dubbio? Una domanda? "Prova a cercare su internet", è la risposta più frequente che ci viene data. Anche la comunicazione si è trasformata: una mail è molto più sicura della posta cartacea e più veloce ed economica di una telefonata. Nonostante qualcuno ancora storca il naso di fronte a questa invasione tecnologica, è chiaro che siamo costretti ad adeguarci per stare al passo con i tempi, altrimenti rischiamo di fare la figura degli anticonformisti e contestatori, ma soprattutto non beneficiamo di tutti i vantaggi che offre la rete.

Il problema non è tanto se lasciare o meno che il web entri nella nostra vita, ma fare lo sforzo, talvolta molto faticoso, di capirci qualcosa. Come per tutte le cose, a seconda del livello con il quale le affrontiamo, la difficoltà di gestirle è maggiore o minore; fortunatamente nel caso del web, si può riuscire a trarne molti vantaggi con poca spesa di tempo ed energie. Capire come funziona internet non è difficile, riuscire a scrivere e leggere messaggi di posta elettronica richiede pochi passaggi guidati che sono alla portata di tutti, e ricercare nel mare magnum della rete ciò che ci interessa è relativamente semplice ed immediato. Certamente i primi tempi occorrerà un po’ di pratica per trovare le notizie che cerchiamo, ma in breve capiremo quali siti sono seri e utili e quali, invece, sono solamente pericolose trappole pubblicitarie.

La pubblicità è una delle cose più fastidiose del web: è invasiva, rallenta la navigazione e a volte è addirittura pericolosa. Per fortuna, sui portali che gestiscono la posta elettronica è possibile fare in modo di non ricevere il cosiddetto spam, ovvero la posta indesiderata, anche perché le caselle hanno un limite di dimensione, e se questo è già occupato, chi ci scrive si vedrà recapitare indietro il messaggio a causa della mancanza di spazio. A parte alcune cose che fanno perdere tempo, basta avere delle piccole accortezze per navigare sicuri e usufruire al meglio di tutte le comode opportunità che offre il web: la posta, la ricerca di notizie, il poter chiacchierare in tempo reale con amici e parenti e anche, perché no, risparmiare; i negozi online sono ormai conosciuti e affidabili e le cose costano molto meno che nelle boutique.

Come il web ha cambiato il modo di fare acquisti


Livingo è il portale online dove è possibile vedere gli articoli di arredamento di tante marche e prezzi diversi.

Continua

20lin.es


Si chiama 20 Lines il nuovo portale on line che regala agli aspiranti scrittori uno spazio per collaborare nella realizzazione di racconti, scrivendo 20 righe a testa.

Continua

Video instagram


L´instagram, app recentemente acquisita da Facebook, ha presentato l´opzione video, che permette di girare brevissimi video e pubblicarli istantaneamente sul social network.

Continua

Gallo rosso: ecco il nuovo sito per vacanze sorprendenti in alto adige.


On line www.gallorosso.it, immagini e informazioni per scegliere il maso del cuore.

Continua

Internet - dipendenza: sono undici milioni i drogati della rete


In Italia un navigatore su dieci mostrerebbe psicopatologie piu´ o meno gravi

Continua

Internet: c’era una volta il web


Disponibile al pubblico la Wayback Machine, il più grande archivio di Internet, sorta di macchine del tempo che “fotografa” le pagine Internet sin dal ’96. Ma c’è chi parla di espropriazione dei ...

Continua

Internet: trinity esiste davvero


L´eroina di Matrix, simbolo delle hacker al femminile, ha degli ottimi esempi nella realtà. Il più clamoroso porta la firma di tre ultrasettantenni italiane. Realtà o provocazione?

Continua

Musica: internet libera la radio.


Jazz, rock, classica, psichedelia. Ascoltare le stazioni radio di tutto il mondo via internet(ed anche quelle che si ascoltano solo online) è davvero un gioco da ragazzi. Ecco quali sono le migliori ...

Continua

E-commerce: come diventare miliardari in rete


Il caso di un ragazzino americano di 12 anni

Continua

I navigatori organizzano le proprie vacanze in rete e partono “assicurati”.


Un’indagine Nextplora/Europ Assistance fotografa stili e comportamenti dei navigatori italiani.

Continua
 1 |  2  |  3  |  4  |  5  |  6  |  »   Pagine 1 di 6