Investigatori per un fine settimana


In questa pagina parleremo di :


Investigatori per un fine settimanaIn Umbria, poco distante da Perugia a sud del Lago Trasimeno, sul monte noto fin dall’antichità per il culto riservato ad Apollo, tra oliveti, vigne e boschi, si trova Villa di Monte Solare, antica residenza patrizia.Un luogo dove trascorrere un weekend nell’affascinante e verde cornice umbra, respirando aria pura, gustando cibi genuini e...perchè no, provando anche qualche brivido!



Già perchè il proprietario dell’hotel Filippo Iannarone, anche presidente dei Romantik Hotels Italia, ha pensato di creare un avventuroso diversivo per farvi dimenticare la stressante routine della settimana. L’idea è quella di un gioco di ruolo nel segno del giallo.



Venerdì, giunti nell’elegante dimora settecentesca, gli ospiti vengono invitati a partecipare dopo cena ad un criminal test collettivo, durante il quale gli organizzatori illustrano le regole del gioco. La mattina successiva ad ogni partecipante viene assegnato il ruolo che dovrà sostenere per risolvere un giallo, con tanto di intrighi e colpi di scena. Tutti sono sospettati del terribile crimine, tutti siedono intorno alla tavola della verità, tra cristallerie e candele e, pur degustando gli autentici sapori della cucina umbra esaltati da un sincero vino rutilante, si scrutano e si interrogano per scoprire chi sarà l’assassino.



D’altronde la scena del delitto è certamente degna della migliore letteratura thriller. Anche Agatha Christie avrebbe ben ambientato uno dei suoi famosi romanzi in questa meravigliosa villa adagiata sulle dolci colline del Lago Trasimeno. In questo petit auberge de charme non è difficile immaginare Hercule Poirot tra grandi camini, cotti antichi ed arredi d’epoca condurre appassionanti indagini.



Ma l’assassino ha forse agito astutamente nel giardino segreto tra siepi di bosso o nell’orangerie, custode delle delizie del giardino all’italiana... il mistero s’infittisce durante il pomeriggio del sabato, tra la cripta della cappella di S. Lucia e la misteriosa rotonda di pietra nascosta sapientemente da intrecci secolari di verzura. L’impegno dei partecipanti sotto il profilo intellettuale e psicologico nell’attività di immedesimazione nel ruolo è sostanziale: il gioco ha una durata di circa otto o nove ore, non richiede conoscenze o livelli culturali specifici, ma implica una buona tenuta psicologica per le capacità di analisi, valutazione ed intuizione.



Il trattamento proposto dall’hotel (220 euro a persona) include la mezza pensione, la sistemazione in camera doppia o singola su richiesta e, naturalmente, la partecipazione al gioco. Di più è bene non dire, a parte che le forti emozioni sono assicurate. Il primo appuntamento per gli amanti del brivido e della suspence ha avuto luogo l’ultimo weekend di gennaio, le prossime date invece sono state fissate per i fine settimana del 21-23 febbraio e del 7-9 marzo.

Per ricevere maggiori informazioni:

Villa di Monte Solare

Via Montali, 7

Colle San Paolo - Panicale (Pg)

Tel. 075832376

E-mail: info@villamontesolare.it






  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico