Cucina - Vino



Il vino parla sempre più al femminile. Il nettare di Bacco non è più una prerogativa maschile, ma negli ultimi anni sempre più donne si avvicinano al mondo del vino apprezzandone la qualità e le caratteristiche.
Il vino parla sempre più al femminile. Il nettare di Bacco non è più una prerogativa maschile, ma negli ultimi anni sempre più donne si avvicinano al mondo del vino apprezzandone la qualità e le caratteristiche. Questo grazie anche allo sforzo di Associazioni come ad esempio "l´Onav" (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) o "Sommelier" che organizzano corsi di avvicinamento al vino che sempre più riscontrano un notevole successo tra il pubblico femminile. Un tempo il vino si tracannava, oggi il consumatore finale ha acquisito maggiore competenza diventando più esigente in termini di qualità organolettiche della bevanda. Ma quali sono i vini più apprezzati dalle donne? Sicuramente sono quelli delicati al palato e all´olfatto, vini eleganti che sprigionano profumi piacevoli con note floreali. Le donne preferiscono maggiormente le bollicine o i bianchi tranquilli, vini dal corpo leggero con una moltitudine di componenti aromatiche che bene si abbinano con antipasti e pesce.
Tra i migliori del genere si annoverano lo Chardonnay, il Sauvignon e il Grillo.
In questi ultimi anni in Italia ha preso piede il vino alla spina, i Pub si sono attrezzati con gli erogatori simili a quelli utilizzati per la birra, spillatori forniti di bombola contente anidride carbonica. Ne viene fuori un vino frizzante fresco dal basso contenuto alcolico, ideale per le donne che amano consumarlo durante gli happy hour.
Insomma, oggi il vino parla alle donne come non aveva mai fatto prima in passato, forse proprio perchè sono le donne a saper parlare al nettare del Dio Bacco. Le cantine hanno sempre più protagoniste imprenditrici, persone competenti alla costante ricerca dell´eccellenza che hanno saputo raccogliere la sfida riuscendo ad attutire la crisi del settore e tenere il passo nei confronti dei maggiori produttori mondiali.
Insomma, oggi il vino parla alle donne come non aveva mai fatto prima in passato, forse proprio perchè sono le donne a saper parlare al nettare del Dio Bacco. Le cantine hanno sempre di più come protagoniste imprenditrici, persone competenti alla costante ricerca dell´eccellenza che sono riuscite ad attutire la crisi del settore e tenere il passo nei confronti dei maggiori produttori mondiali.
In Italia, dal 1988, esiste l´ Associazione nazionale "Le donne del vino", una realtà costituita da donne che operano nel mondo dell´enologia, dalla ristorazione alla produzione. Si tratta di una aggregazione tutta al femminile composta da oltre settecento iscritte con l´obiettivo di promuovere la cultura del vino.
"L´Associazione - si legge nel sito- ha rappresentato e rappresenta un particolare aspetto, in un settore, quello vinicolo, di impronta storicamente maschile, contraddistinto da una vivacità e una tendenza alla comunicazione moderna e anticipatrice, tale da costituire un autentico fenomeno associativo unico al mondo".

Di vino in vino


La più importante rassegna enologica marchigiana per scoprire i vini Piceni.

Continua

Tre bicchieri per incoronare i vini italiani.


Gambero Rosso e Slow Food di nuovo insieme scelgono le migliori etichette dell’enologia. Tante le conferme e numerose le nuove entrate per l’edizione 2004 della famosa guida “Vini d’Italia”.

Continua

Bere spumante 2007.


Esce la guida la guida Bere Spumante 2007, edita da Cucina & Vini. Per una panoramica completa e integrale della produzione spumantistica italiana.

Continua

Glamour da bere


Estate fresca e frizzante con i drink più esclusivi.

Continua

Finto spumante per bambini


Passato il Natale, si avvicina Capodanno, occasione in cui sembra d’obbligo brindare al nuovo anno con un calice di champagne o di spumante.

Continua

Dal tam tam in rosa nasce il primo vino dedicato alle donne.


Sarà la casa vinicola Botter a produrre il nuovo vino pensato da e per le donne, che verrà presentato in anteprima all’edizione 2005 di Vinitaly. L’idea nasce da una curiosa iniziativa del sito di ...

Continua

A verona, il vinitaly


La fiera del vino più grande del mondo: degustazioni e consigli per gli amanti del buon vino

Continua

Stappa & parti


Un concorso d’eccezione per i brindisi estivi. Vinci con Pinot di Pinot e parti con Alpitour.

Continua

Italia del vino, preziosi consigli da slowfood e gambero rosso editore.


Vuoi conoscere l´Italia del vino? Slowfood e Gambero Rosso Editore organizzano un tour per presentare la nuova guida Vini d’Italia 2006, giunta alla diciannovesima edizione.

Continua
 1 |  2  |  »   Pagine 1 di 2