Thigh gap


In questa pagina parleremo di :

Cos'è il thigh gap


donna dal corpo snello Letteralmente, Thigh gap vuol dire "spazio tra le cosce" ed è proprio questo che si intende: cercare di ottenere tramite digiuni e trattamenti il maggior spazio possibile tra le gambe. Sarebbe questo un connotato di perfezione fisica e bellezza in quanto permetterebbe di assomigliare esteticamente a modelle, attrici e cantanti famose.

Lontani sono i tempi in cui si pensava che avendo le cosce che si toccavano in due punti si avessero gambe dritte e belle, indipendentemente da quanto magra si fosse.

Il Thigh gap è anche definito Arc de Triomphe per la somiglianza che la zona inguinale assume nei confronti del monumento francese.

Lo scarto visibile che dev'esserci tra le cosce deve essere constatato con le gambe dritte e i piedi uniti in maniera parallela: chi non li unisce ha qualcosa da nascondere, barando nella misurazione. In realtà, dicono le sostenitrici della moda, sarebbe un modo per rendersi più attraenti all'occhio maschile. La ragazza con un ampio Thigh gap ha l'inguine più in visibile rispetto alle altre e quindi risulterebbe sessualmente più appetibile attraendo più esponenti dell'altro sesso. Queste teorie rimangono affermazioni prive di alcun fondamento scientifico psicologicamente testato.



Sana ossessione?


gambe di donna Non è definita una moda o una tendenza, quanto piuttosto un'ossessione, e le ossessioni non sono mai sane.

Stando a quel che è il parere dei medici, la distanza tra le gambe può in realtà presentarsi sia alle donne in sovrappeso che a quelle più magre. Non dipenderebbe, infatti, dalla propria magrezza, ma dalla larghezza del bacino che sarebbe un presupposto fisico che appare differente in base alla posizione delle ossa piuttosto che dimostrare una mancanza di cellulite.

La ricerca ossessiva del Thigh gap, porterebbe le teenager a diventare eccessivamente magre, perdendo massa muscolare e mettendo gravemente a repentaglio la propria salute. In realtà è solo un'altra delle tendenze che portano intere generazioni di ragazze al digiuno forzato o a un'alimentazione totalmente errata che può portare al sorgere di problemi ben più rischiosi. La questione di distanze e centimetri rischia di far credere alle persone non ben informate, che sia corretto far di tutto pur di avere questa forma.

I consigli che le ragazze si scambiano pubblicamente sui Social non possono essere più sbagliati: dal mangiare fiocchi di cotone per togliere la sensazione di fame al bere acqua senza assumere cibi solidi per giorni interi pur di perdere peso e apparire filiformi.

Come si è diffusa la moda


thigh gap Il web è stato il colpevole. Attraverso i Social Network è partita dagli Stati Uniti questa dannosa tendenza che ha preso piede in tutto il mondo e soprattutto in Europa, dove l'influenza della moda e della televisione è più forte rispetto ad altri Paesi.

Ad ogni modo è nata anche una corrente contraria al fenomeno del Thigh gap: sono stati creati vari Tumblr per far capire che le cosce che si toccano non hanno nulla di sbagliato, anzi, sono anche più belle di quelle "spaziose". Il mondo si è quindi diviso in pro-Thigh gap e anti-Thigh gap, facendo in modo che in molti si schierino pubblicamente dall'una o dall'altra parte, compresi siti web e blog.

Sono nati, seguendo la corrente, centri estetici che offrono terapie in grado di aiutare nella conquista della forma fisica perfetta tramite trattamenti snellenti e rimodellanti. Sono cure costose che prevedono molte sedute spesso con un gran impiego di tempo e di denaro. Le teenager che si sottopongono a queste cure condividono spesso i risultati sul web, mostrando alle altre com'è facile e "bello" il risultato ottenuto, influenzando anche le scettiche.

E' nato persino un hashtag sui social più famosi come Twitter, Tumbrl e Instagram dal nome #Thininspiration, dove vengono postate foto di star super magre a cui molte cercano di somigliare ed emulare. Kate Moss e Alexa Chung sono le più cliccate: entrambe magrissime, sono spesso al centro di polemiche proprio riguardo il loro peso.

E' una moda probabilmente (e fortunatamente) destinata ad esaurirsi presto, ma che sembra aver già influenzato un gran numero di ragazze. Raggiungere la magrezza necessaria ad avere il giusto Thigh gap, porta a sforzi eccessivi che possono risultare dannosi e addirittura mortali. Importante è essere consapevoli del proprio corpo, senza voler accostarsi a modelli che possono sembrare perfetti solo perché connotati come tali dalla società.




  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


Donna che mangia sano
Dieta del digiuno
Il motto è "più magri e più felici con la dieta del digiuno", la regola è di un solo pasto al giorno e 24 ore di digiuno una volta a settimana, tanta acqua e movimento. La fonte è il nuovo libro di Um ...

Vai alla pagina Dieta del digiuno
donna che si pesa
Kit dieta
Anche le diete si aggiornano, si adeguano ai tempi e ci seguono nei nostri spostamenti. Come? Con l'ultima tendenza che sta spopolando tra il pubblico femminile: il kit dieta in valigetta, della dura ...

Vai alla pagina Kit dieta
Ragazze in bikini
Prova costume
C'è chi l'ha fatta già all'inizio della primavera e chi invece ha aspettato il primo caldo estivo. Ma per le ritardatarie della prova costume... ecco qualche utile dritta last minute per non farsi tro ...

Vai alla pagina Prova costume
donna stesa sul divano con il mal di pancia
Dieta per gastriti
E’ uno dei malanni più antipatici con cui dover fare i conti, al punto che alcuni utilizzano la parola gastrite per definire persone a dir poco insopportabili o irritanti. Tuttavia, a volte, può capi ...

Vai alla pagina Dieta per gastriti